ALLEVAMENTO AMATORIALE PAPILLON - MAGNUS DUX

Standard

Epagnuel Nano Continentale

Cani di lusso per eccellenza e preferito dalle corti regali, questo piccolo cane venuto dalle Fiandre franco-belghe è di eccellente compagnia e gode di meritata notorietà, sopratutto nella varieta con le orecchie diritte detta Papillon. Vivace trasuda energia, ma è diffidente nei confronti delle persone che non gli sono familiari.

Altezza:  Altezza massima al garrese: circa 28 cm. Peso: due categorie: 1) da 1,5 a 2,5 kg per entrambi i sessi; 2) maschi da 2,5 a 4,5 kg. Femmine da 2,5 a 5 kg.


Testa:  Il cranio non troppo arrotondato, né di lato né di fronte; talvolta mostra una leggera traccia di sutura metopica. Stop depressione abbastanza accentuata. Nei cani più pesanti, questa depressione è meno evidente ma però definita; nei cani molto piccoli è chiaramente marcata senza però mostrare uno stop brusco.


Occhio:   Scuro, rotondo, della dimensione media e con l'espressione vigile, piazzati piuttosto bassi. Gli angoli interni degli occhi sono sulla linea dello stop. Di colore scuro. Palpebre molto pigmentate.


Orecchie:  Gli orecchi sono inseriti piuttosto indietro sulla testa, sufficientemente distanziati l’uno dall’altro, così da mostrare la forma leggermente arrotondata del cranio. Orecchie sono grandi con le punte arrotondate. Quando i cani sono vigili, ogni orecchio forma un angolo di circa 45 gradi alla testa. La cartilagine dovrebbe essere di forza sufficiente per mantenere la posizione eretta del orecchio.


Collo:   Di lunghezza media, un po' arcuato alla nuca.


Corpo: Torace largo, abbastanza disceso.Il suo perimetro, misurato alle due ultime costole, è pressoché uguale, all'altezza al garrese. Costole ben cerchiate. Dorso abbastanza lungo e diritto ma non piatto. Rene solido, moderatamente curvo.


Arti anteriori: Spalle ben sviluppate e poste indietro per permettere libertà di movimento. Le zampe anteriori sono snelle,  devono essere diritte. I piedi anteriori sono assottigliate e prolungate (del tipo di lepre), non devono essere girate nè dentro nè fuori.


Arti posteriori:  Ben sviluppati e con buon angulazione. Le gambe posteriori sono snelle, sono parallele una volta osservate da dietro. Le doppie unghie, all'occorrenza, devono essere rimossi dalle gambe posteriori. I piedi posteriori si assottigliate e prolungate (del tipo di lepre), non devono essere girate nè dentro nè fuori.


Piedi:  Abbastanza lunghi, di lepre, in appiombo sulle suole. Unghie forti, di preferenza nere.


Coda: Attaccata abbastanza alta, piuttosto lunga, provvista di una ricca frangia e formante un bel pennacchio. In azione portata sul piano della linea del dorso e incurvata.


Manto:  Abbondante, lungo, setoso, lucido, di qualità, apiatito sulla parte posteriore ed i lati del corpo. Una bella quantita sul petto. Non ha il sottopelo. I peli piu corti e fini sul cranio, muso, parte anteriore delle zampe anteriori. Le orecchie sono con abondanti frange, con l'interno del orecchio coperto di pelli setosi della lunghezza media. Le parti posteriori delle zampe anteriori sono coperte di piume. Le gambe posteriori sono coperte "pantaloncini" abbondanti. La coda è coperta di piuma lunga e scorrente. I capelli sui piedi sono brevi, ma i ciuffi fini possono comparire sopra le dita del piede e svilupparsi oltre loro.


Gruppo: cani da compagnia